NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A. - Treno alta velocità Italo

Il trenino Thomas, un cartoon per i più piccini

Queste bellissime storie, riguardano un gruppo di treni ed altri mezzi di trasporto antropomorfizzati che vivono sull'Isola di Sodor.

Basato su una serie di libri del reverendo W.V. Awdry, intitolata The Railway Series, "Il trenino Thomas" (titolo originale:Thomas and Friends) è una serie televisiva inglese per bambini, trasmessa per la prima volta il 4 settembre 1984 sul canale ITV1.

In Inghilterra, lo show ha visto alternarsi molte celebrità nel ruolo di voce narrante, tra cui Ringo Starr (1984-86) e Michael Angelis (1991-oggi), George Carlin (1991-95), Alec Baldwin (1998-02) e Michael Brandon (2003-oggi) per la versione americana, Pierce Brosnan in entrambe le versioni come guest star.

Il successo mondiale della serie ha dato vita ad un merchandising che tocca l'inimmaginabile, dai libri e riviste a modellini, dalle posate alle bevande fino addirittura ad una forma di spaghetti.
Anche le ferrovie turistiche hanno beneficiato del fenomeno: in Inghilterra la compagnia "Day Out with Thomas" organizza trenini turistici con locomotive decorate sul modello dei personaggi della serie.

Alcune notizie sulla produzione artistica (da Wikipedia):

Inizialmente la serie fu prodotta con l'animazione di modellini agli Shepperton Studios. All'epoca l'impiego di modellini veniva considerato un metodo efficace per animare le storie. Le locomotive e gli altri veicoli venivano radiocomandati, mentre i personaggi umani erano figure statiche. In alcune scene fu utilizzata anche la tecnica dello stop-motion, per esempio quando era previsto il movimento di un personaggio umano o animale. Il disegno animato fu invece impiegato nella terza stagione per creare delle api.
Quando la serie fu ideata, nel 1983, l'animazione dei modellini non permetteva la sincronizzazione del labiale, ma il creatore dello show, Britt Allcroft, ed il model director David Mitton non lo considerarono un aspetto limitante. Circa 20 anni dopo, però, con il progresso tecnologico, la serie vide l'introduzione del CGI (Computer-Generated Imagery) da parte della HOT Animation, società satellite della HIT Entertainment.
 
In Italia è stato trasmesso su Rai 2 ed è tuttora trasmesso regolarmente su Playhouse Disney , JimJam e Italia 1.

Italo