NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A. - Treno alta velocità Italo

I treni più famosi del mondo, curiosità, record e prototipi illustri

Anche il mondo dei treni (potevamo dubitarne?) ha il suo personalissimo Guinnes.
In questo post facciamo una carrellata di tutte le varie "stranezze" che hanno accompagnato negli anni, questo fantastico mezzo di
locomozione.
Il video che pubblichiamo, mostra un famoso prototipo francese, l'Aérotrain, progettato nel 1973 e poi abbandonato per l'insorgere di problemi sia
di sicurezza sia di "Austerity". Uno spettacolo comunque.

TRENI E CURIOSITA'
Il treno merci contemporaneo più lungo e più pesante del mondo è stato un treno per il trasporto di ferro grezzo della BHP Iron Ore, per trasportare 682 carri di minerale per i 275 km dalle miniere di Yandi a Port Hedland (Australia Occidentale) il 21 giugno 2001. Era mosso da 8 motrici diesel-elettriche, una per chilometro, controllate da un solo operatore. Il convoglio era lungo 7.353 metri e pesava 99.732,1 tonnellate. In tutto aveva 5.648 ruote 
- Il treno passeggeri con la percorrenza più lunga oggi in servizio è il Mosca (Russia) - Pyongyang (Nord Corea). Parte settimanalmente e percorre i
10.214 km del percorso in quasi otto giorni.
- La più potente arma portata con un treno armato è stato lo Schwerer Gustav, un cannone ferroviario tedesco costruito nel 1941 dalla Krupp.
Trasportato sul fronte della Crimea con un treno lungo 1,6 km, aveva una portata di 37 km, pesava 1344 tonnellate e poteva scagliare proiettili esplosivi o perforanti da 7 tonnellate
- Il più lungo tragitto non stop è stato effettuato il 16 maggio 2006 dall'Eurostar Da Vinci Code. Facente parte della campagna pubblicitaria del
film Il codice da Vinci, ha trasportato senza fermate intermedie l'intero cast del film (e un membro del Guinness dei Primati) da Londra a Cannes per assistere alla prima mondiale del film. Il treno ha percorso 1340,5 km in 7 ore e 25 minuti
- Una forma psicofobica di paura di viaggiare in treno è detta siderodromofobia.
 
PROTOTIPI FAMOSI
Railplane: costruito dall'ingegnere George Bennie nel 1930 era un treno che si muoveva su un binario sospeso costruito presso Milngavie (Glasgow). La propulsione era affidata a una coppia di eliche, anteriore e posteriore, da 2,7 metri di diametro, e l'oscillazione era controllata con un secondo binario inferiore. Era nato per collegare Londra e Glasgow alla velocità di 220 km/h senza bisogno di gallerie, ma Bennie andò in bancarotta prima di completare il progetto. La linea di prova costruita venne smantellata nel 1941 e l'unico veicolo costruito venne rottamato negli anni Sessanta
- Schienenzeppelin: costruito dall'ingegnere Paul Kruckenburg nel 1930, era un treno in acciaio mosso da un'elica di derivazione aeronautica fatta girare da un motore da 600 cavalli vapore. Grazie alla potenza e alla linea aerodinamica perfetta, poteva raggiungere i 230 km/h, un record che è durato oltre 20 anni. Non poteva effettuare curve, e l'elica libera era molto pericolosa nei passaggi in stazione, per cui gli venne preferito il sopra citato Fliegender Hamburger
- Aérotrain: presentato all'Esposizione aerea di Parigi 1973, era realizzato da una carlinga in lega leggera simile a quella di un aereo, con un grosso motore jet a turbina installato sulla parte superiore. Era previsto che portasse i passeggeri dal centro di Parigi all'aeroporto Charles De Gaulle in soli due minuti L'ardimentoso progetto venne però stroncato dalla crisi petrolifera e dalle numerose obiezioni sulla sicurezza dell'operazione.

- ETR Y 0160: Il primo prototipo della famiglia Pendolino, nonché il primo treno al mondo a cassa con pendolamento attivo.
- Advanced Passenger Train (APT): costruito dalle ferrovie inglesi dal 1969 al 1972, era pensato come treno rapido pendolante per i collegamenti intercity. La sua pessima affidabilità ha comportato il fallimento del progetto dopo pochissimo tempo in servizio.
- Treno atomico: negli anni Cinquanta, in preda all'euforia per le nuove possibilità concesse dall'energia nucleare, numerose aziende americane si lanciarono nell'ideazione di treni spinti da energia atomica. Nessuno di questi ha mai superato lo stadio di bozzetto.
- TGV-001:il primo prototipo (1970), a turbina, di quello che sarebbe diventato il moderno TGV francese.
In questo escursus, non poteva mancare una sezione dedicata ai treni più famosi del mondo. Alcuni di questi li abbiamo già conosciuti come il Bernina, l'Orient Express ecc.

Ecco qui I TRENI PIU' FAMOSI DEL MONDO:
- Valigia delle Indie: Treno postale e viaggiatori che univa Londra con Brindisi. Il percorso continuava su piroscafi fino a Bombay attraverso il Canale di Suez.
- ALn 556, la Littorina per antonomasia: l'automotrice voluta dal fascismo per rilanciare il trasporto ferroviario in Italia
- Bernina Express: treno turistico che collega Tirano, Italia a St. Moritz in Svizzera. Percorre i 61 km di tracciato attraverso le Alpi in circa 2 ore e 20 minuti attraverso il Passo del Bernina e l'Engadina. È considerato uno dei percorsi ferroviari più affascinanti d'Europa.

 
 
 
-3541 della serie 350 RA: alle 4:45 circa del 20 luglio 1893, il fuochista Pietro Rigosi spinge a tutta velocità (60 km/h circa) la locomotiva da Poggio Renatico verso Bologna; il gesto è stato immortalato nella canzone La Locomotiva di Francesco Guccini.




- First Transcontinental Railroad che negli Stati Uniti ha collegato nel 1869 le coste dell'Oceano Atlantico con quelle dell'Oceano Pacifico
- Fliegender Hamburger (SVT 877): un convoglio diesel che dal 1932 collegava Berlino e Amburgo. Grazie alle sue forme streamline molto aerodinamiche e grazie ai nuovi materiali leggeri, poteva raggiungere i 165 km/h. Era spinto da un motore Maybach a 12 cilindri. Oggi la Fliegender Hamburger è  una rotta servita da intercity ICE.
- Flying Scotsman: Un treno che serve sui collegamenti tra Londra ed Edimburgo ininterrottamente sin dal 1862. Essendo un treno molto pesante, era solito ricevere, nei suoi numerosi aggiornamenti tecnici, le locomotive più avanzate tecnicamente. La più famosa di esse è l'omonima LNER Class A3
- Orient Express: un treno internazionale gestito dalla Compagnie Internationale des Wagons-Lits, forse il treno più famoso della storia per il suo ruolo nella letteratura e nella cultura mondiale. La rotta del treno è stata cambiata numerose volte per adattarsi ai cambiamenti politici; partendo da Parigi raggiungeva l'est europeo fino ad arrivare a Istanbul . Entrato in servizio il 4 ottobre 1883, è stato sospeso durante le due guerre mondiali. Oltre all'originale, il nome è stato adottato da numerosi "imitatori". Compare in numerose opere letterarie e cinematografiche (Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie e il film di James Bond Agente 007 - Dalla Russia con amore, su tutti). A bordo di una carrozza dell'Orient Express (poi conservata) è stata firmata la resa tedesca nella Prima guerra mondiale, e la resa francese nella Seconda. Poi venne fatto saltare in aria dai tedeschi, per impedire che potesse essere ancora utilizzato per firmare capitolazioni.
- 20th Century Limited: un treno di lusso americano che collegava New York e Chicago sin dal 1902. È stato trainato da alcune tra le più importanti locomotive americane, tra cui la imponente ed elegante Hudson di Henry Dreyfuss. Compare in Intrigo internazionale di Alfred Hitchcock. È stato ritirato il 3 dicembre 1967.
- Broadway Limited: un treno che dal 1912 collegava New York e Chicago in concorrenza col 20th Century Limited. Era trainato da locomotive a vapore ed elettriche, tra cui le famose PRR GG1 di Raymond Loewy, ed era composto con carrozze Pullman. Il servizio è stato dismesso nel 1995.
-Pioneer Zephir (o Burlington Zephir): un convoglio diesel di costruzione eccezionalmente innovativa, che dal 1934 al 1960 ha collegato Kansas City, Omaha e Lincoln, Nebraska attraverso Burlington. È la prima unità diesel progettata aerodinamicamente. In una corsa pubblicitaria è andato da Denver a Chicago in sole 13 ore e 5 minuti alla media di 124 km/h.
- Transiberiana: La rotta Transiberiana (insieme alla rotta Transmanciuriana e Transmongola) collega Mosca a Vladivostok e Pechino. Pur essendo tecnicamente la Transiberiana una linea e non un treno, il Rossiya che la percorre entra di diritto tra i convogli più famosi. È operativa dal 1898 a oggi.
- Ocean: un treno canadese che collega Montréal e Halifax. È attualmente il servizio ferroviario più antico operato senza interruzione sul continente americano.
-Golden Arrow/Fleche d'Or: due treni, il primo inglese il secondo francese, che dal 1926 al 1972 collegarono Londra e Parigi. I passeggeri venivano trasferiti su un traghetto tra Dover e Calais, e poi continuavano il viaggio sul treno che serviva nella nazione interessata.
- Blue Train: un servizio che dal 1923 collega Pretoria e Città del Capo, con un elevato standard di confort.
- Rheingold Express: un treno che dal 1928 al 1987 collegava Basilea a Hoek van Holland (Rotterdam). È stato interrotto dal 1938 al 1951 per la guerra. Inizialmente realizzato con carrozze speciali dalla livrea crema e blu nate per rivaleggiare con le Pullman, che dalla fine della Prima guerra mondiale non circolavano più sul territorio tedesco. Dopo la seconda guerra mondiale sono state introdotte nuove carrozze tra cui una con osservatorio panoramico superiore. Dal 1962 ha acquisito la classificazione di Trans European Express adottando la livrea rossa e crema del Club TEE.
- Shinkansen Dangan Ressha: i treni che percorrono le linee veloci giapponesi tra Tokyo e Osaka dal 1959; tra questi i servizi più noti sono: Nozomi: il più veloce, realizzato con treni Serie 500, corre sulle linee Tokaido/Sanyo Shinkansen tra Shin-Kobe e Hakata.
- Hikari: dal 1964 collega Tokyo e Shin-Osaka. Prima del Nozomi, era la punta di diamante delle Japan Railways.
- Texas Eagle treno che collega Chicago con Los Angeles dopo un itinerario di ben 4.390 km percorso in circa 65 ore.
  
E mi fermo qui ... altrimenti dovrei fare questo post a puntate. Ma se qualcuno ha qualche curiosità ulteriore, saremo felici di ospitarla tra pagine di questo blog.
 
Nel video di oggi presentiamo un documento storico dell' Aérotrain del 1973.
 
Italo